[Logo] Spazio Aperto Banca Sella
[Register] Registrati   [Login] Login    
[Search] Ricerca   [Recent Topics] Argomenti Recenti   [Hottest Topics] Argomenti vivaci  
[Banner Pubblicitario]
ancora una domanda sui conti in valuta estera  XML
Indice dei Forum » Conti Trading On Line
Autore Messaggio
davidaz68

[Avatar]
Registrato: 01/09/2016 18:39:18
Messaggi: 2
Offline

buongiorno
io ho un conto in valuta estera dovuto al fatto che lavoro all estero e vengo pagato in USD che vengono accredidati direttamente sul conto.
E' solo un deposito, non faccio operazioni finanziarie sul conto salvo trasferire di tanto in tanto un po di dollari sull altro conto in Euro per le normali spese correnti
visto che lo stipendio è il mio unico reddito.
La giacenza media è superiore ai 51645.
Oltre al 26% di ritenuta sugli interessi, devo pagare altre tasse? e con che criterio?

grazie

This message was edited 1 time. Last update was at 01/09/2016 19:05:20

davidaz68

[Avatar]
Registrato: 01/09/2016 18:39:18
Messaggi: 2
Offline

finalmente mi ha risposto la filiale.
ogni operazione di prelievo è da considerarsi un reddito diverso
e perciò tassabile, senza eccezioni.
Quest anno però (movimenti 2015) il cambio non è stato favorevole
quindi ci sono solo minusvalenze.
Oltre al disagio di lavorare all estero bisogna essere anche esperti fiscalisti
o si rischiano multe.
Grande paese il nostro....
elena.papurello


Registrato: 30/09/2015 10:46:13
Messaggi: 374
Offline

Ciao davidaz68, ti confermiamo che sul conto corrente in valuta estera, oltre al canone annuo previsto, ti verrà addebitata la ritenuta sugli interessi maturati pari al 26%.
Se sei residente fiscalmente all'estero non viene applicata l’imposta sugli interessi. Se, invece, sei residente fiscalmente in Italia, si applica la ritenuta sugli interessi ed, inoltre, qualora venga superata la soglia dei vecchi 100 milioni di lire per almeno 7 giorni lavorativi successivi, le eventuali plusvalenze realizzate con la cessione/prelievo di valuta dal conto assumono rilevanza fiscale e vanno assoggettate a tassazione tramite dichiarazione dei redditi con aliquota del 26%. In aggiunta a ciò dovrai pagare, data la giacenza media annua superiore ai 5000 €, l'imposta di bollo statale prevista per tutti i conti corrente, pari ad € 34.20. Nella sezione trasparenza del nostro sito trovi il foglio informativo del conto in divisa con tutti i dettagli dei costi previsti https://www.sella.it/banca-online/trasparenza/trasparenza.jsp.
Restiamo a disposizione per qualsiasi richiesta.

Elena - Team Sella
 
Indice dei Forum » Conti Trading On Line
Vai a:   
E.t.v.s.p.b WLS11G