[Logo] Spazio Aperto Banca Sella
[Register] Registrati   [Login] Login    
[Search] Ricerca   [Recent Topics] Argomenti Recenti   [Hottest Topics] Argomenti vivaci  
[Banner Pubblicitario]
Esempio XRemotingWinTestApplication con VisualStudio 2010  XML
Indice dei Forum » Sella Trading Bridge
Autore Messaggio
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

Buongiorno,
stiamo sviluppando un software che si collega con le vostre Api.
Abbiamo provato il vostro esempio XRemotingWinTestApplication in Visualstudio 2010 e nel file frmLogon.cs riga 40 Session.Init(mode); alla prima esecuzione riceviamo un 'eccezione:
Messaggio di eccezione "Riferimento a un oggetto non impostato su un'istanza di oggetto." string
ignorandola e proseguendo l'esecuzione al 2 passaggio non viene più sollevata.
vi allego il tracciato generato da Intellitrace nel caso possa tornarvi utile.

Eseguendo il progetto in Visual Studio 2008 tutto procede bene.
Vi risulta anche a voi? sapete qual è la causa?

Grazie

Ing. Claudia Colombo
 Nome del File XRemotingWinTestApplication.vshost_110730_093956.rar [Disk] Download
 Descrizione Tracciato Intellisense
 Dimensione del File 2309 Kbytes
 Scaricato:  30 tempo(i)

marco.morino


Registrato: 22/04/2011 16:22:57
Messaggi: 242
Offline

claudiacol wrote:Buongiorno,
stiamo sviluppando un software che si collega con le vostre Api.
Abbiamo provato il vostro esempio XRemotingWinTestApplication in Visualstudio 2010 e nel file frmLogon.cs riga 40 Session.Init(mode); alla prima esecuzione riceviamo un 'eccezione:
Messaggio di eccezione "Riferimento a un oggetto non impostato su un'istanza di oggetto." string
ignorandola e proseguendo l'esecuzione al 2 passaggio non viene più sollevata.
vi allego il tracciato generato da Intellitrace nel caso possa tornarvi utile.

Eseguendo il progetto in Visual Studio 2008 tutto procede bene.
Vi risulta anche a voi? sapete qual è la causa?

Grazie

Ing. Claudia Colombo


Buonasera claudiacol,
stiamo effettuando le verifiche sulla sua segnalazione, provvederemo a darle riscontro entro il 04/08/11

Marco Team Sella
Diego.Salgarella


Registrato: 17/02/2011 11:21:07
Messaggi: 1537
Offline

claudiacol wrote:Buongiorno,
stiamo sviluppando un software che si collega con le vostre Api.
Abbiamo provato il vostro esempio XRemotingWinTestApplication in Visualstudio 2010 e nel file frmLogon.cs riga 40 Session.Init(mode); alla prima esecuzione riceviamo un 'eccezione:
Messaggio di eccezione "Riferimento a un oggetto non impostato su un'istanza di oggetto." string
ignorandola e proseguendo l'esecuzione al 2 passaggio non viene più sollevata.
vi allego il tracciato generato da Intellitrace nel caso possa tornarvi utile.

Eseguendo il progetto in Visual Studio 2008 tutto procede bene.
Vi risulta anche a voi? sapete qual è la causa?

Grazie

Ing. Claudia Colombo


Ciao Claudia
Non ho nessuna evidenza di un problema simile ... anzi ti dico di più noi sviluppiamo con Visual Studio 2010. Per questioni di retro compatibilità abbiamo il Target Framework impostato a .NET Framework 2.0.


Diego Salgarella
Resp IT Trading On Line
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

Grazie.
dopo la tua risposta o fatto ulteriori prove ed ho notato che l'eccezione viene rilevata solo se effettuo il Debug con intellitrace disponibile nella versione di Visula Studio 2010 Ultimate.
con il normale debug l'eccezione non è rilevata.
Non so se potete fare questa prova e se è utile per voi esserne a conoscienza. (... probabilmente è una cosa di poco conto questa eccezione)

Buone Vacanze
Claudia
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

ciao,
abbiamo continuato le nostre prove di interfacciamento con le vostre Api.
vorrei sapere se è corretto quanto segue:
- il metodo Session.search non può restituire mai più di 400 elementi anche se in realtà ci sarebbero. ho provato con i seguenti parametri mercato=eurex tipo di codice=simbolo modilità=inizia per
-il metodo Session.subscribeInfo non supporta sottoscrizioni per un numero di elementi maggiori di 1000.

grazie mille

ing. Claudia Colombo
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

ciao,
ho notato che nei messaggi di tipo chiusura i campi:
OPEN_TIME DTE Ora di paertura
CLOSE_TIME DTE Ora di chiusura
END_VALIDITY_DATE DTE Data di fine validità
SETTLEMENT_DATE DTE Data settlement

hanno sempre valore null.
l'unica data che è compilata è:
DATE_CLOSE_PRICE DTE Data di chiusura

è corretto?
grazie Mille
Claudia
andrea.nicolabroglio


Registrato: 17/02/2011 16:45:37
Messaggi: 13
Offline

Ciao claudiacol
stiamo verificando i tuoi dati appena possibile ti do un riscontro puntuale.

Andrea Nicola Broglio

Andrea Nicola Broglio
IT Trading On Line
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

ciao,
venerdì 19/08 nel pomeriggio abbiamo iniziato ad aver problemi:
-chiedendo i dati x il mercato eurex restituiva un errore tipo "query exceed.." in sostanza che il numero di dati restituito era troppo grande. l'errore era sull'iastruzione List<InstrumentKey> fullTableStocks = Session.GetInstruments(marketCode); Scegliendo mercati con minor numero di strumenti il problema non si presentava.
-sabato mattina 20/08 facendo diverse prove dopo aver inserito i codici e il token otteniamo sempre "invalid licence"

State lavorando sui servizi delle Api?

buon fine settimana
claudia
claudiacol


Registrato: 25/07/2011 20:45:49
Messaggi: 7
Offline

il problema della licenza non valida si è risolto.
l'errore esatto x il problema sulla richiesta degli strumenti di mercato è:
Rilevata eccezione: "ERROR_QUERY_MAX_SIZE" (XRemoting.Snapshot.IO.XRemotingServerException) Messaggio di eccezione = "ERROR_QUERY_MAX_SIZE", Tipo di eccezione = "XRemoting.Snapshot.IO.XRemotingServerException"

grazie mille
Claudia
giulio.rattone


Registrato: 22/07/2009 13:07:45
Messaggi: 183
Offline

claudiacol wrote:il problema della licenza non valida si è risolto.
l&#039;errore esatto x il problema sulla richiesta degli strumenti di mercato è:
Rilevata eccezione: "ERROR_QUERY_MAX_SIZE" (XRemoting.Snapshot.IO.XRemotingServerException) Messaggio di eccezione = "ERROR_QUERY_MAX_SIZE", Tipo di eccezione = "XRemoting.Snapshot.IO.XRemotingServerException"

grazie mille
Claudia


Salve Claudia.
Innanzitutto mi scuso per il ritardo nelle risposte.

Siccome ha risolto in autonomia i punti precedenti passo all'errore di QUERY_MAX_SIZE


Questo tipo di meccanismo di difesa è implicito nell'applicativo (assieme agli altri già da lei individuati) per prevenire lo scarico di un numero troppo vasto di informazioni.

Non conosco nel dettaglio il suo scenario di utlizzo (magari me lo vorrà spiegare... :mrgreen però le posso suggerire degli work around:

1) L'oggetto InstrumentKey può esser ecostruito anche dal client senza bisogno per forza di passare dal metodo GetInstruments(string marketCode). E' sufficiente conoscere il simbolo ed il mercato. E' possibile anche utilizzare il costruttore che vuole il parametro "pushCode" che è necessario qualora si vogliano sottoscrivere anche le serie dati. Di fatto è reappresntato dal simbolo più un prefisso numerico che dipende dal mercato.... In pratica ad oggi sono questi:

MOT 1
MTA 1
HIMTF 10
EQUIDUCT 11
MCW 2
INDICIES 3
INDICI 3
CME 4
IDEM 4
EUREX 4
NASDAQ 5
NYSE 6
XETRA 7
EURONEXT 8
SPOT-GTIS9
EUROTLX 9

(Fiat ad esempi darà quindi "1F"

var key = new InstrumentKey("F", "MTA", "1F";

2) Se il suo scopo invece è proprio quello di reperire tutti gli strumenti sul mercato è non ha una logica di partenza per ora è necessario lavorare con il metodo Session.Search considerando anche i limiti imposti a quella query e quindi formulando le richieste "a pezzi". Una logica sensata però può dipendera da mercato a mercato e dalle sue esigenze.

Nella prossima versione (fine Ottobre) cercheremo di aggiungere una qualche facilitazione per i mercati più grossi (tipo eurex)... Consideri però che non rinuceremo a porre delle limitazioni. Il numero degli strumenti che diffondiamo in push è intorno ai 100k... se tutti i nsotri clienti sottoscrivessero flussi così grandi ci genererebbero dei problemi server-side e se li genererebbero loro stessi (parliamo di 30/40 mbit in certi momenti).... La potenza elaborativa necessaria per gestire flussi unicast inoltre sarebbe enorme.


Se può darmi delle informazioni aggiuntive sul suo obiettivo posso essere maggiormente preciso nell'individuazione della soluzione più consona.



Per ora saluti
Giulio Rattone


Giulio Rattone
Resp IT Titoli e Trading
giulio.rattone


Registrato: 22/07/2009 13:07:45
Messaggi: 183
Offline

claudiacol wrote:ciao,
ho notato che nei messaggi di tipo chiusura i campi:
OPEN_TIME DTE Ora di paertura
CLOSE_TIME DTE Ora di chiusura
END_VALIDITY_DATE DTE Data di fine validità
SETTLEMENT_DATE DTE Data settlement

hanno sempre valore null.
l&#039;unica data che è compilata è:
DATE_CLOSE_PRICE DTE Data di chiusura

è corretto?
grazie Mille
Claudia


La presenza o meno di quetsi campi valorizzati dipende dal mercato di provenienza del dato.

Giulio Rattone
Resp IT Titoli e Trading
crinops


Registrato: 07/09/2010 07:48:58
Messaggi: 61
Offline

Sono abilitato ai derivati.
Il software XRemotingWinTestApplication di esempio mi da il seguente errore:
apro il menu Mercati-->IDEM: errore ERROR_QUERY_MAX_SIZE. La funzione Session.GetInstruments("IDEM" ) restituisce troppi titoli, da cui l'errore.
Domanda: come faccio? A me servirebbe estrarre SOLO le call o le put italiane. Forse non bisogna usaer IDEM, ma un sotto comparto?
In sellaExtreme, ci sono voci di menu dedicate alle
Index Future,
Index Option Call,
Index Option Put,
Stock Future,
Stock Future Call,
Stack Future Put

Come facio ad estrarre per esempio solo Index Option Call con STB?

This message was edited 1 time. Last update was at 17/11/2011 07:50:00

crinops


Registrato: 07/09/2010 07:48:58
Messaggi: 61
Offline

Ho trovato un workaround usando session.StockSearch, usando i filtri (ho usato come spunto il form frmStockSearch.cs dell'esempio).
Ho notato però che anche questo metodo resituisce pochi dati, restituisce una pagina di dati. Domanda: come si scorrono le pagine restituite da session.StockSearch? non c'è nella documentazione e siccome il metodo restituisce la sottoscrizione.
Per far eun esempio, provate ad usare la maschera StockSearch, mercato =IDEM, testo = MIBO, Tipo =Simbolo, Modalita'=IniziaCon:
vedrete che ritorna solo la CALL, ma la put?

La coda queue restituita dalla sottoscrizione restituisce 400 valori.
Ho provato anche con una coda UserMessageQueue, però restituisce sempre 400 titoli.
crinops


Registrato: 07/09/2010 07:48:58
Messaggi: 61
Offline

Nessuno risponde? Col workaround non significa che il problema e' risolto.
giulio.rattone


Registrato: 22/07/2009 13:07:45
Messaggi: 183
Offline

crinops wrote:Nessuno risponde? Col workaround non significa che il problema e&#039; risolto.


Salve, scusi il ritardo.

Con i mercati con numero di strumenti molto estesi sia il metodo StockSearch che GetInstruments hanno effettivamente dei limiti.

Le ricordo però che dalla versione 2 abbiamo messo a disposizione i file anagrafici disponibili per il download tutte le mattine con l'intera anagrafica prodotti xtrading.
Le consiglio di fare le ricerche elaborando tale file.

Nelo zip http://download.sella.it/SellaTradingBridge.zip trova anche il manuale del tracciato record delle anagrafiche.

Le riallego comunque per comodità il manuale con gli indirizzi a cui scaricare.
 Nome del File DownloadAnagrafiche.pdf [Disk] Download
 Descrizione Manuale scarico anagrafifche
 Dimensione del File 253 Kbytes
 Scaricato:  13 tempo(i)


Giulio Rattone
Resp IT Titoli e Trading
 
Indice dei Forum » Sella Trading Bridge
Vai a:   
E.t.v.s.p.b WLS11G