[Logo] Spazio Aperto Banca Sella
[Register] Registrati   [Login] Login    
[Search] Ricerca   [Recent Topics] Argomenti Recenti   [Hottest Topics] Argomenti vivaci  
[Banner Pubblicitario]
Messaggi inviati da: stefano petrocelli
Indice dei Forum » Profilo per stefano petrocelli » Messaggi inviati da stefano petrocelli
Autore Messaggio
Buongiorno,

Si, se già gestite l'errore 8006 e non utilizzate i token, non vanno fatte variazioni.

Un saluto,
Stefano
Buongiorno,

La documentazione alla pagina https://docs.gestpay.it/soap/3ds-2.0/how-change-integration/ spiega alcuni concetti chiave della nuova normativa PSD2.
A seconda del tipo di integrazione (pagina di pagamento /iFrame/s2s ecc...) e del modus operandi, variano le modifiche necessarie per poter continuare a incassare online.

In caso di pagamenti con iFrame, il minimo che si deve fare è saper gestire l'errore 8006, ovvero gestire la richiesta di autenticazione del buyer (https://docs.gestpay.it/soap/pay/creating-your-custom-payment-page/#step-4---transaction-results).
Se non utilizzate i token (pagamenti ricorsivi o ecommerce) e già gestite l'errore 8006, non è necessario fare adeguamenti obbligatori.

Per maggiori dettagli potete contattare la nostra assistenza clienti scrivendo a ecommerce@sella.it.

Distinti Saluti,
Stefano

Buongiorno,

é poi riuscito a risolvere? In generale per effettuare un pagamento con token, occorre prima fare un payment/create, e poi una payment/submit con un body silmile a questo.

{
"shopLogin":"<CodiceEsercente>",
"paymentTypeDetails":{
"creditcard":{
"number":"",
"token":"4799J4F3DJ1S1234",
"expMonth":"",
"expYear":"",
"CVV":"",
"requestToken":"",
"DCC": ""
}
}
}

Un saluto,
Stefano


Buongiorno Emanuele,

l'ultima versione del plugin è la 2.1.13. Per poterla scaricare è sufficiente mandare una mail alla nostra assistenza (ecommerce@sella.it) la quale fornirà un link per il download.

un saluto,
Stefano
Buongiorno,

Gestpay non aggiorna automaticamente i token associati alle carte di credito. Non è inoltre previsto l'invio di email ai titolari di carta per avvertirli della scadenza del token.
E' però possibile ricevere in risposta anche la relativa data di scadenza.
Prima di sottomettere un pagamento con token è quindi possibile sapere in anticipo se il token è ancora valido oppure no.
Qualora il token sia scaduto, sarà necessario richiedere al cliente di inerire nuovamente la carta di credito.
In caso di sospensione/furto della carta, il tentativo di addebito riceverà un KO. Sarà cura del merchant contattare l'acquirente per recuperare la transazione.
Se l'autorizzazione con carta di credito riceve esito positivo,a seconda delle impostazioni M.O.T.O. (https://docs.gestpay.it/rest/getting-started/setup-merchant-profile/#moto--what-happens-after-a-transaction) i fondi vengono trasferiti dall'acquirente all'esercente secondo questo schema:

  • M.O.T.O. unito: l'accredito avverrà il giorno lavorativo successivo in caso di correntisti, due giorni dopo in caso di non correntisti

  • M.O.T.O. separato: a seconda della configurazione, il plafond viene bloccato fino ad un massimo di 25 giorni, entro i quali sarà necessario movimentare (o cancellare) la transazione. In questo periodo non è possibile incappare in un insoluto, in quanto i circuiti garantiscono la disponibilità dei fondi. E' possibile impostare un azione automatica (es: "movimenta dopo i 20 giorni" ), in questo modo tutte le transazioni, salvo azioni manuali diverse, verranno gestite in automatico da gestpay.


  • In entrambi i casi, se l'importo verrà movimentato entro il periodo massimo, non sarà possibile incappare in un insoluto.

    Infine, per i pagamenti andati a buon fine, se l'acquirente fornirà l'indirizzo email, gestpay invierà una mail di conferma dell'avvenuta autorizzazione.

    Distinti saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno Emanuele,

    vedo dai log che ci sono dei pagamenti fatti con iFrame sul suo ambiente di test. Le serve ancora supporto in merito alla configurazione del plugin di magento?

    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    la documentazione sulle apiKey è reperibile al seguente link https://docs.gestpay.it/rest/getting-started/setup-merchant-profile/.
    In generale l'apiKey è una stringa a lunghezza variabile che viene generata dal pannello di configurazione di Gestpay.
    La stringa fornita può essere composta sia da caratteri alfanumerici, sia da caratteri speciali.

    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    ho notato che le funzionalità sono già state attivate dalla nostra assistenza clienti.
    In caso di future necessità di questo tipo, suggerisco di contattare direttamente il nostro contact center (ecommerce@sella.it).

    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    l'errore riportato è purtroppo un errore noto legato alla sandbox di PayPal. In produzione questo non avviene.
    Per poter procedere con i test di integrazione non è comunque necessario configurare la URL IPN.

    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    si parla di rimborso (o storno) solo quando vi è stata la movimentazione e conseguente addebito all'acquirente.
    Nel caso da Lei descritto, sarà sufficiente movimentare 750 euro.
    I restanti 250 saranno sbloccati secondo il sistema di pagamento utilizzato. Nel caso sia stata utilizzata una carta di credito, lo sbocco (ripristino del plafond) avverrà secondo le politiche dell'istituto emittente.

    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    Non esiste una versione REST del servizio WsCryptDecrypt. Esistono però le nuove API REST (https://api.gestpay.it/#payment-api), attraverso le quali è possibile integrare il pagamento durante il flusso di check out.

    Per quanto riguarda i servizi SOAP, non ci sono differenze fra sandbox e produzione. Il fatto che gli stessi TAG vengano mappati su classi diverse a seconda dell'ambiente puntato è legato alla tecnologia.

    Un Saluto,
    Stefano Petrocelli
    Buongiorno,

    Per questo tipo di richieste le suggerisco di contattare direttamente l'assistenza clienti, scrivendo a ecommerce@sella.it o telefonando al numero di telefono +390152434640.
    Per facilitare la ricerca del problema suggerisco di fornire al support log, orari, chiamata eseguita ed errori tracciati ecc in modo tale che i colleghi possano darle assistenza.
    In generale, non esiti a contattare il nostro servizio di assistenza quando ci sono delle problematiche (che sia in sandbox o produzione).


    Distinti Saluti,
    Stefano Petrocelli
     
    Indice dei Forum » Profilo per stefano petrocelli » Messaggi inviati da stefano petrocelli
    Vai a:   
    E.t.v.s.p.b WLS11G